Questo sito utilizza cookie. Cliccando su ok, continuando la navigazione, scorrendo in basso o chiudendo questa finestra si accetta l'utilizzo dei cookie.

Grazia Pernice: Ero indecisa se diventare una serial killer o una venditrice ambulante di baba' così ho scelto di essere una mamma.....per ora...!!

Rossella Molisso: Amante del pensiero pensante...odio le serrature, i confini e tutto ciò che é limite. Su di me? Il cielo stellato

Rossella Benvenuto: Dammi un pennarello e ti colorerò il mondo.

Adriana Ascione: Di quello che si dice sulle bionde io sono l'eccezione che conferma la regola.

Carolina Gavin: Sognatrice di fatti impossibili, pensatrice di cose irrazionali, lettrice compulsiva di storie irrealizzabili. Insomma un casino. 
 

Nunzia Piccolo: attrice per passione, amante dei selfie, perennemente stressata per lo studio, non mi fate arrabbiare che mordo

Laura Martelli: ...Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria, col suo marchio speciale di speciale disperazione.

Lino Di Costanzo: Altruista: ho sempre desiderato che tutti i bambini realizzassero i propri sogni di diventare astronauti o dottori cosi da essere il panettiere più ricco del mondo.
Generoso: da giovane donai i miei capelli ai più bisognosi e quasi tutti i miei soldi li devolvo alle associazioni umanitarie SNAI- AMAZON (dvd-emergency)!

Mario Di Donna: Detto anche il "Milanese", amante e cultore del cibo (come si può notare dalla foto) ma soprattutto sono l'uomo che ogni donna vorrebbe.

Francesca Benvenuto: Mi è sempre piaciuto cercare di guardare il mondo con gli occhi di un bambino: sognare, immaginare, sperare spero siano cose che non smetterò mai di fare!

Annamaria Molisso: Sarei dovuta nascere delfino, invece sono nata artista. Le due cose non sono poi così diverse.

Peppe Gison: nonno gaudente, tifoso militante, attore dilettante, amo la vita.

Marco Balzano: nato a Napoli. Il resto è storia.
P.S. A coloro che mi ostacolarono risposi: "PEDICABO EGO VOS ET IRRUMABO" (Catullo).

Massimo Farias: Sono D'Artagnan lo schermitore e paladino dell'associazione Gioco, Immagine e Parole, nonché moschettiere del Nest e dispensatore di "dolcezze"

Barbara Lombardi: Figlia del Vesuvio, fuoco che brucia e trasforma ,un cuore che batte a ritmo di un tamburo lasciando il suo eco alla Vita. Avota.

Rino Pilla: regista in prova, attore per amore, lavoratore per necessità, giocoimmagineparolista per passione

Mario Pilla: Musicista e attore; divento una persona seria solo se strettamente necessario. Non sono fotogenico.

Marica Russo: Ballo la salsa ma non la so cucinare; ai bambini insegno a parlare e spesso mi trovo sul palco a recitare.

Martina Romanello:  Giurista in erba, fan dell'innovazione sociale, teatrante allo sbaraglio, lettrice incallita, amante del cibo, blogger da strapazzo e chi più ne ha più ne metta. Qualcuno dice che sono logorroica ma non lo lascio nemmeno parlare.

Mariarosaria Teatro: Mio marito di certo non mi ha sposata per come cucino.
Non so perché ma preferisco il plurale al singolare.
Volontaria a tempo pieno e avvocato in quello libero.

Raffaele Russo: Studente di giurisprudenza. Il teatro è la mia seconda casa, bisogna recitare bene ciò che gli altri vivono male. E se da una qualunque situazione si può strappare un sorriso, ben venga.